Stop all'austerità 2.0

L'austerità è destinata a tornare e a colpire i lavoratori in tutta Europa. Unisciti a noi per fermare l'austerità 2.0.

Austerità significa più povertà, persone che perdono la casa e molti che non hanno accesso alle cure sanitarie di cui hanno bisogno. Noi non lo accetteremo.

Insieme, possiamo costruire un'economia per le persone e per il pianeta. I lavoratori sono stanchi di riempire i portafogli dei ricchi.

Chiediamo un nuovo modello economico e sociale che metta al primo posto i lavoratori. Abbiamo bisogno di un cambiamento reale, piuttosto che di un ritorno alle politiche distruttive del passato di rovinosa riduzione del disavanzo pubblico. Il dialogo sociale è fondamentale.

Consegneremo questa petizione alla Commissione UE e la invieremo a tutti i governi nazionali ovunque vi siano firmatari. Pretendiamo:

Nessun ritorno all'austerità
Investimento in posti di lavoro meglio pagati e sostenibili, coperti da un contratto collettivo
Nessun contributo pubblico senza condizionalità sociale
Un'economia più giusta per tutti

I lavoratori non vivono su yacht, ma meritano una parte più equa della ricchezza che creano.

Unisciti alla lotta e fa’ in modo che i governi europei ascoltino la gente. Fermiamo insieme l'austerità 2.0.

  • Thomas Miessen (ACV-CSC) M 21.04.2024 13:35
  • Kim S 20.04.2024 20:48
  • Wolfram B 19.04.2024 16:59
  • Baptiste T 16.04.2024 12:04
  • Damien F 13.04.2024 07:26
  • Tim R 11.04.2024 09:59