Basta violenze e molestie sul lavoro – Ratificate la Convenzione internazionale!

Firma la petizione per aiutaci a lanciare un forte appello al Presidente del Consiglio europeo Charles Michel per dare il via libera e spronare tutti gli Stati membri dell'UE a ratificare la Convenzione C190 dell'OIL.

Nell'UE almeno sei donne su dieci hanno subito un trattamento sessista o una violenza sessuale sul luogo di lavoro e il nove per cento delle donne europee ha subito pressioni almeno una volta per atti di natura sessuale in cambio di un lavoro o di una promozione. Il 77% delle responsabili sindacali donne ritiene che i datori di lavoro non facciano abbastanza per opporsi alla violenza e alle molestie sul lavoro.

La Convenzione OIL 190 stipula le norme necessarie per prevenire, combattere e porre rimedio alle violenze e alle molestie nel mondo del lavoro.

Dove sta il problema?

È già da un anno che la Convenzione è entrata in vigore, ma solo tre Stati membri dell'UE - Grecia, Italia e Spagna - l'hanno ratificata. Altri Stati membri sono pronti a ratificarla ma chiedono il via libera del Consiglio europeo. Chiediamo quindi al Presidente del Consiglio europeo Charles Michel di dare il via libera.

Ogni lavoratore, a prescindere dalle mansioni che svolge, merita un luogo di lavoro privo di violenze e di molestie. Aggiungendo la tua voce ci aiuterai a lanciare un forte appello al Presidente del Consiglio europeo Charles Michel affinché ponga fine all'inazione e sproni tutti gli Stati membri dell'UE a ratificare la Convenzione dell'OIL 190.

  • Stéphane M 30.04.2024 13:38
  • Marta B 23.04.2024 11:28